mercoledì 2 dicembre 2015

THE BOOK'S CORNER: A Jennifer con Amore, James Patterson


Photo by Baby, cioè Io.

"La vita è una grande tela. Riempila più che puoi."

Da oggi chiamerò così questa rubrica, perché così sarà dai, una rubrica in cui parlerò dei libri che leggo. Già lo facevo, ma stamattina, anche se malata, ho voluto dargli un nome perché quando si danno dei nomi alle cose, anche quelle non visibili ad occhio nudo, si animano.
Oggi si anima con “A Jennifer con Amore” di James Patterson, il mio primo suo libro e l’ho trovato magico, una scrittura fluida e delicata.
Il libro parla d’amore, come si evince dal titolo, l’amore con la A maiuscola, per un’altra persona, per la famiglia, per amori che non ci sono più, ma soprattutto l’amore per la VITA.
Jennifer, giornalista, torna alla casa del mare della nonna, che è in coma ma che qualche tempo prima le aveva preparato delle lettere che Jennifer avrebbe dovuto leggere per conoscere la sua vera storia, una storia d’amore ovviamente, una storia d’amore che fa battere i cuori a chiunque l’abbia mai vissuto un amore così.
Jennifer si addentra nella vita della nonna ed intanto vive la sua di vita, che ha delle similitudini con quella della nonna. Nonna e nipote, due persone con la stessa anima.
Cosa scoprirà Jennifer? Quali segreti le ha nascosto la nonna? Jennifer capirà come dovrà vivere il resto della sua vita?
Un libro davvero carino, delicato e con tanto tanto amore.
Per chi ha voglia di una lettura leggera lo consiglio vivamente.
 

RECOMMENDATION:
-mettersi comodamente nel vostro angolo di lettura preferito.
-prepararsi un tea o un infuso, io direi qualcosa di delicato.
-dato il periodo, coprirsi con una copertina.
-accompagnare il tutto con un sottofondo musicale, a voi la scelta, la mia ricade spesso sulla musica rock, ma in questo caso prendo spunto da un'artista in cui si parla nel libro: Eva Cassidy

Buona Lettura!!!


martedì 21 luglio 2015

Una vita a pois!!!


"Ho trovato dei punti fermi e li ho indossati.
Sono perfetti per questa vita."
Baby (cioè io)

Live on Show!!!

Eccomi ancora a parlar di musica o faccio parlare la musica? (a questo link: https://youtu.be/msANHX4D8tM potete trovare il video che ho fatto durante il concerto degli AC/DC a Imola) si forse è meglio, non sono sempre così brava a raccontar di me o della mia vita e non lo sono neanche le mie foto perchè non sono una fotografa, ma come faccio a dirvi cosa vedo? Certo le parole, ah benedette parole, benedetti scritti che dovrei metter giù, ma non riesco perchè le sensazioni che provo ad ogni concerto, per ogni singolo momento in cui sono lì, per ogni singola canzone che ascolto e per ogni piccola cosa che vibra non è mai la stessa quindi difficile spiegarla no?
Lascio fare alle foto, a quelle piccole foto che non sono nulla in confronto ad essere lì, ad un concerto, perchè credetemi (e chi ci va sa di cosa parlo) essere parte integrante di un concerto è una cosa unica, ogni volta, anche dello stesso artista. Quindi vivete di musica (dal vivo se potete)!!! :)

Kiss @Arena, Verona - 11 giugno 2015
AC/DC @Autodromo Enzo e Dino Ferrari, Imola - 9 luglio 2015
Francesco De Gregori @Carroponte, Milano - 18 luglio 2015

mercoledì 17 giugno 2015

Un po' di Oriente a Milano!!!

Questo è il secondo anno in cui vado a scoprire questo festival ed ogni anno mi emoziona sempre di più.
Ve lo descrivo con alcune foto!!! :)




I miei acquisti!!! :)


La Grotta nella Neve - Vicki Mackenzie

Un libro che racconta la storia della prima monaca buddista occidentale Tenzin Palmo (Diane Perry alla nascita), che all'età di vent'anni decide di andare in India. Qui inizia a vivere in un monastero, ma si rende conto che non è la vita che fa per lei, quindi scopre una grotta a 4000m che sarà la sua casa per ben dodici anni, anni difficili ma intensi, anni che le hanno insegnato tutto quello che è ora.
La storia di questa donna mi ha toccato, insegnato e "illuminato" moltissimo. Un libro che con semplicità ti porta a scoprire un mondo diverso e aiuta a conoscersi un po' di più.
“Quando inizia a capire te stesso, poi puoi capire davvero anche gli altri, perché siamo tutti in una stretta relazione. E’ molto difficile capire gli altri mentre sei ancora prigioniero del turbinio della tua emotività, perché interpreti sempre gli altri basandoti sulle tue esigenze personali”
“Volevo sapere come si diventa perfetti. Fin da piccola avevo sempre avuto questa convinzione, che siamo cioè intrinsecamente perfetti e che dobbiamo rinascere infinite volte per scoprire la nostra vera natura. Sentivo che in qualche modo la nostra perfezione è stata oscurata e che dobbiamo riportarla alla luce, per scoprire chi siamo in realtà. E questo è lo scopo per cui esistiamo.”

sabato 13 giugno 2015

Metti una sera a teatro: N.E.R.D.s. Sintomi

Continua la mia stagione teatrale, questa volta sono andata a vedere, al Teatro Filodrammatici, N.E.R.D.s. Sintomi, altra splendida commedia.
Ci troviamo alla festa dei 50 anni di matrimonio dei genitori di 4 fratelli, che vorrebbero sia la festa perfetta per i loro "perfetti" genitori, ma qualcosa non va, una persona imprevista arriva alla festa e tutto diventa fuori luogo, ognuno di loro avverte sintomi vari per sentimenti repressi ed è attraverso la metafora di quest sintomi e attraverso battute esilaranti che si scoprono sentimenti nascosti, segreti mai rivelati e che nessuno può vedere un futuro roseo, ma che vorrebbe godersi il presente. Commedia davvero divertente, a tratti con humor nero. Gli attori, fantastici, che interpretano più personaggi come si faceva nel vecchio teatro. Bellissimo spettacolo davvero.


martedì 9 giugno 2015

La Grande Bellezza!!!

Oramai quando si parla di "grande bellezza" si pensa subito a Roma, ed è così anche per me, ma non solo dopo il film di Sorrentino, anche prima per me Roma è sempre stata con una grande bellezza, un'anima magica, unica.
Roma è il luogo dove vado per ricaricarmi, quella città che mi fa sentire a casa, beh diciamo che non è la sola città, ma è quella più vicina. :)
Amo Roma, mi affascina sempre tanto, trovo che sia davvero bella in ogni angolo, anche se sinceramente questa volta mi è spiaciuto vedere lo sporco che avanza...ma in ogni caso Roma è sempre Roma.



Terme di Caracalla, Roma

Circo Massimo, Roma

Poesia Romana

Da Ponte Milvio, Roma

Castel Sant'Angelo, Roma