mercoledì 17 giugno 2015

La Grotta nella Neve - Vicki Mackenzie

Un libro che racconta la storia della prima monaca buddista occidentale Tenzin Palmo (Diane Perry alla nascita), che all'età di vent'anni decide di andare in India. Qui inizia a vivere in un monastero, ma si rende conto che non è la vita che fa per lei, quindi scopre una grotta a 4000m che sarà la sua casa per ben dodici anni, anni difficili ma intensi, anni che le hanno insegnato tutto quello che è ora.
La storia di questa donna mi ha toccato, insegnato e "illuminato" moltissimo. Un libro che con semplicità ti porta a scoprire un mondo diverso e aiuta a conoscersi un po' di più.
“Quando inizia a capire te stesso, poi puoi capire davvero anche gli altri, perché siamo tutti in una stretta relazione. E’ molto difficile capire gli altri mentre sei ancora prigioniero del turbinio della tua emotività, perché interpreti sempre gli altri basandoti sulle tue esigenze personali”
“Volevo sapere come si diventa perfetti. Fin da piccola avevo sempre avuto questa convinzione, che siamo cioè intrinsecamente perfetti e che dobbiamo rinascere infinite volte per scoprire la nostra vera natura. Sentivo che in qualche modo la nostra perfezione è stata oscurata e che dobbiamo riportarla alla luce, per scoprire chi siamo in realtà. E questo è lo scopo per cui esistiamo.”

Nessun commento:

Posta un commento